Notizie-Flash

Il Cardinale Pell è stato condannato! 6 anni di carcere per lui

Il Cardinale George Pell dovrà scontare 6 anni di reclusione per aver abusato di due ragazzini di 13 anni nel 1996. Dure le parole del giudice Peter Kidd della County Court del Victoria che ha definito il reato di Pell come un “attacco sessuale sfrontato e forzato”. Il cardinale, dichiarandosi innocente, ha presentato appello tramite i suoi legali, il cui esito si saprà soltanto a inizio Giugno. Il giudice ha ritenuto evidente l’abuso sui due ragazzi visto anche il stato psicologico mentre subivano le molestie, anche in presenza di altri soggetti.

 

George Pell condannato

 

L’opinione pubblica, tuttavia, ritiene la pena troppo “leggera” rispetto al reato commesso. Nonostante, qualora la stessa fosse confermata in appello, Pell non potrebbe chiedere riduzioni per i primi tre anni, 6 anni di reclusione sono ritenuti pochi anche in relazione alle sofferenze causate dal cardinale a tanti bambini. La speranza di molti è che in appello la pena non venga ridotta. Quel che è certo è che non c’è pena che possa cancellare quanto subito dalle vittime di George Pell.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *