Notizie-Flash

L’Equipe: Buffon, sei un perdente! Certi errori non si perdonano

Il PSG ha travolto per 4 reti a 1 la Stella Rossa guadagnando il primo posto nel girone ma la stampa francese non è stata tutta esente da critiche. Preso di mira dal quotidiano l’Equipe è Gianluigi Buffon, ex portiere della Juventus e della nazionale italiana, reo di aver commesso un errore di piazzamento sul goal della Stella Rossa. Autore della rete che ha permesso momentaneamente alla squadra di Belgrado di accorciare le distanza e portarsi sul 2 a 1 è stato il giocatore serbo Gobeljic. Alla fine il voto del portiere italiano, secondo l’Equipe, è stato 4 mentre per altri giornali francesi la prestazione del giocatore è positiva.

 

L'Equipe boccia Buffon

 

Bisogna chiarire che nel primo tempo Buffon è stato abbastanza inattivo, reagendo però quando chiamato in causa. Sul goal della Stella Rossa, tuttavia, si è mosso in ritardo non riuscendo a parare un tiro a fil di palo attirando le critiche dell’Equipe. Secondo il giornale il voto 4 (in Italia sarebbe 5) sembra essere troppo negativo ma a un portiere del suo calibro non può essere perdonato un errore come questo. Probabilmente il quotidiano francese ritiene che Buffon sia andato in Francia da pensionato solo per mero interesse economico e questo influenza i giudizi sulle prestazioni del giocatore 41 enne.

 

 

C’è da dire che anche Areola, altro portiere del PSG, non convince pienamente e nelle ultime gare da titolare ha ricevuto valutazioni negative. Buffon d’altro canto non è più di primo pelo e, nonostante la sua esperienza, oggettivamente non riesce a dare lo stesso rendimento di qualche anno fa. Quello dell’Equipe comunque è l’unico giudizio sotto la sufficienza per il portiere italiano da parte della stampa francese.  A fine anno comunque uno dei due estremi difensori della porta del PSG potrebbe fare le valigie dato che Areola vuole garanzie oltre a uno stipendio notevole e Buffon vuole chiudere la carriera da titolare e non da riserva deludente. Insomma una bella gatta da pelare per la squadra francese che adesso però deve concentrarsi sul campionato, al calciomercato penserà in estate.

 

Areola o Buffon nel 2019?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *