Notizie-Flash

Amazon, rivelati dati di clienti per un bug tecnico

Il colosso dell’e-commerce Amazon, nella giornata di ieri, ha inviato una mail ad alcuni utenti invitandoli a prestare attenzione alle eventuali attività sospette sui loro account. Come precisato nel messaggio dell’azienda di Seattle, infatti, a causa di un problema tecnico, sarebbero stati divulgati gli indirizzi mail e i nominativi di alcuni clienti. Un bella grana, insomma, quando mancavano poche ore al tanto atteso Black Friday.

 

Problema tecnico Black Friday Amazon

Il reparto tecnico di Amazon si è comunque messo subito all’opera e, in breve tempo, ha sistemato il bug rassicurando i clienti interessati circa la risoluzione del problema. “Non abbiamo subito alcun attacco informatico al sito ma si è trattato di un fastidioso problema tecnico ora risolto” rassicurano i portavoce dell’azienda statunitense.

 

Alcune offerte per il BLack Friday:

 

Sicuramente i dati degli utenti vanno protetti e bug simili non devono accadere, soprattutto in questi tempi dove i temi della sicurezza e della privacy sono all’ordine del giorno quando si parla di internet. Intanto tra poche ore inizierà il “Black Friday” e Amazon è certo che questo problema non avrà ripercussioni sulle vendite previste. Le offerte d’altronde saranno tantissime. Buon shopping a tutti i lettori.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *