Notizie-Flash

TRE: si blocca la rete dati in Italia

Da questa mattina i clienti TRE hanno riscontrato un pesante disservizio. La rete dati, infatti, è andata in blackout non consentendo la navigazione a chi utilizza l’operatore italiano di telefonia mobile. Si tratta di un problema su cui l’operatore sta lavorando al fine di risolverlo il più rapidamente possibile. Verso le ore 9 e 50 di questa mattina, sulla pagina Twitter dell’operatore, è apparso infatti il seguente messaggio indirizzato a tutti i clienti:

Ma cosa è successo alla rete dati della TRE?

Fin dalle 4 del mattino si sono riscontrati i primi problemi, seppur apparentemente temporanei. Sarà poi verso le 7 che il disservizio è diventato generalizzato e grave. Con frequenza non costante i clienti hanno avuto problemi di linea, non riuscendo ad effettuare chiamate e ad inviare sms. Anche il servizio clienti 133 era non raggiungibile o apparentemente disattivo. Purtroppo ancora non sono note le cause del Blackout.

Riprendono le chiamate ma la rete dati TRE non funziona

Se il problema a sms e voce è praticamente rientrato, la rete internet invece non vuole saperne di funzionare. Il comparto tecnico dell’operatore di telefonia è all’opera per individuare la causa del problema e risolverlo anche se non sono ancora note le tempistiche per ripristinare la piena operatività della rete. Si spera di riuscire in giornata a risolvere la situazione onde evitare ulteriori disagi agli utenti.

I clienti TRE protestano per l’assenza di informazioni

Intanto i profili social della TRE sono invasi dalle richieste di informazioni dei clienti che lamentano scarsa trasparenza, da parte dell’operatore, riguardo le cause del problemi e le tempistiche di risoluzione dello stesso. Secondo alcuni è assurdo che un colosso come H3G non abbia ancora emesso un comunicato ufficiale spiegando le motivazioni del blackout. Insomma, la situazione è delicata e si spera venga risolta a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *